Capitano out: la Seconda perde. Vince la 18

Cade la Seconda contro il “Valbreggia Volley” senza il capitano, ma la 18 non sbaglia e strappa tre punti all’ “Azzurra”.

Out il capitano, causa infortunio: male la Seconda Divisione.

Le porte della palestra comunale di via Tarchini si sono aperte anche in questo fine settimana, solo per la Seconda Divisione e per la 18. Giovedì, le nostre olgiatine hanno perso contro il Valbreggia Volley per 3 – 0. Una sconfitta amara, che ha fatto scivolare la squadra al quinto posto, fermandosi a quota 12 punti e scavalcata da Olimpia Volley (13 punti) e Alba (14 punti). Out il capitano, Federica Calzoni che, nell’allenamento di martedì, ha subito un bruttissimo infortunio. “Siamo inciampate in una brutta serata – rivela l’allenatrice Ombretta Cimetti – Con l’assenza del nostro capitano, senza un centrale di ruolo che potesse sostituirlo, la squadra ne ha sentito la mancanza, non solo a livello tecnico e di gioco, ma soprattutto nella gestione in campo. Le ragazze si sono sentite proprio disorientante. È stata la peggior prestazione fatta dall’inizio del campionato: una partita negativa sotto tutti i punti di vista, giocata molto male”.

Vince l’Under 18: secondo posto insieme all’Olimpia Hazzard.

Sabato le nostre olgiatine dell’Under 18 hanno espugnato l’Azzurra per 3 – 0. Nella seconda giornata del girone di ritorno, le ragazze sono riuscite ad agguantare il secondo posto in classifica. “È stata una buona partita dove si è sbagliato poco – afferma coach Cimetti – Le ragazze hanno fatto tutto quello che io ho chiesto: gestire il gioco senza errore e gestire più gioco possibile dal centro”.

Migliore in campo: Roberta Marchini.

Calendario Under 18 – Calendario Seconda Divisione

Please follow and like us:
error

Stop per la 14, continuano la corsa 18 e Seconda

Si ferma l’Under 14, ma non l’Under 18 e la Seconda Divisione.

Seconda Divisione: 3 punti conquistati con un gioco mediocre.

Tre punti guadagnati sul campo dell’Alebbio: giovedì, le nostre ragazze della Seconda Divisione hanno vinto 3 – 0, conquistando la quarta vittoria in cinque partite. Un buon campionato quello portato avanti dalle nostre olgiatine, che, dopo la quinta giornata, si trovano al terzo posto con 12 punti, rincorrendo la cima della classifica, occupata dal “Volley Longone 1987” e dall’ “USD Cacciatori delle Alpi”, entrambe con 15 punti. Nonostante questo, le nostre olgiatine non hanno dato il massimo nell’ultimo match. “Non è stata una gran partita – ammette Ombretta Cimetti – Abbiamo fatto il nostro compitino: abbiamo giocato per portare a casa i tre punti con una squadra poco impegnativa, ma anche noi non abbiamo fatto un buon gioco e una buona prestazione”.

Under 18: anche con un calo fisico, strappa 2 punti al Villa Romanò.

Prima giornata di ritorno per la nostra Under 18 che, con sorpresa, fatica a portare a casa la vittoria a Inverigo. Ieri, le ragazze hanno vinto 3 – 2, su un campo di gioco molto difficile. “Abbiamo trovato una squadra più competitiva e più aggressiva, con un giocatore in più che abbiamo subito – commenta coach Cimetti – Noi siamo in calo a livello fisico per via della doppia partita. Nonostante questo, siamo riuscite a portare a casa il nostro risultato”. Un tie-breack terminato 10 – 15, vinto dalle nostre olgiatine grazie a un servizio molto efficace. Le battute, prima di Martina Bernasconi, per il primo stacco, poi di Milena Mangino, sono state decisive per segnare anche questa vittoria.

Under 14: fermata in casa dal Brenna.

Ennesima sconfitta per le nostre piccole, che sabato hanno perso 3 – 0 contro il Brenna. In una partita non propriamente difficile, sono state penalizzate da un blocco psicologico. Nonostante questo, soprattutto nel secondo set, le ragazze si sono mosse bene in campo, creando situazioni pericolose, ma sbagliando le cose più semplici: set portato via dalle avversarie per un soffio. Dunque, un brutto inizio per il loro primo campionato, ma i miglioramenti sono evidenti: impegno, costanza e grinta non devono mancare per continuare a crescere e tornare a vincere.

Calendario Under 14 – Calendario Under 18 – Calendario Seconda Divisione

Please follow and like us:
error

Vincono la Seconda e la 14. Cade la 18

Vincono la Seconda Divisione e l’Under 14, l’Under 18 si ferma a Cadorago.

Ottimo risultato per la Seconda Divisione: le olgiatine vincono la terza partita consecutiva, espugnando 3 – 1 il Doria Portichetto. Una partita tutt’altro che facile, in un campo piuttosto critico. Le nostre ragazze infatti sono partite malissimo, perdendo il primo set. “È stata una bruttissima partenza in un campo difficile, visto la poca luce e il terreno – commenta Ombretta Cimetti – Le ragazze sono state brave a capire come gestire la palla in un campo dove facevamo davvero fatica. Sono state brave a sbagliare poco ed è stata una buona vittoria di squadra”. Dunque, 3 punti importanti che portano le ragazze a quota 9, in quattro partite.

Migliore in campo: Martina Negri, che ha dato molta sicurezza in seconda linea, dove vi era maggiore difficoltà proprio a causa della poca luminosità.

Sconfitta l’Under 18, che ieri ha perso 3 – 1 in casa dell’Olimpia.

Brutta prestazione per le ragazze, crollate psicologicamente sul campo del Cadorago. “Abbiamo subito l’aggressività delle avversarie, molto più grintose di noi, senza riuscire a entrare in partita – afferma coach Cimetti – Non c’era la consapevolezza di poter vincere”. Anche questa volta l’organico ha trovato un ostacolo: lussazione al mignolo per la nostra palleggiatrice, Martina Bernasconi che, nonostante la fatica causata da questo problema, è stata la migliore in campo, presente su tutti i palloni, l’unica a crederci, dando grinta e non mollando mai, a differenza delle altre atlete.

Vincono le piccole dell’Under 14.

Sul campo del Mariano Comense, le olgiatine si sbloccano e conquistano 3 punti importanti per il morale della squadra. Un secco 3 – 0 ha sollevato le nostre piccole, che si sono impegnate per portare a casa il loro primo risultato positivo, in un campionato affrontato fino a oggi con superficialità e con avvilimento. Ieri le ragazze si sono dimostrate più sicure: una buona prestazione ottenuta con maggiore sicurezza, con grinta e con tanta voglia di vincere. Brave le nostre piccole olgiatine che iniziano a mostrare i primi miglioramenti.

Migliore in campo: Ilaria Bertolin, determinante in battuta oltre che con una buonissima prestazione generale.

Calendario Under 14 – Calendario Under 18 – Calendario Seconda Divisione

Please follow and like us:
error

Vittoria per Seconda e 18. Bloccata la 14

Vittoria per la Seconda Divisione in mano alle giovani: sono state tre Under 18 le determinanti.

Giovedì le nostre grandi olgiatine hanno sconfitto per 3 – 1 l’Alba. Vittoria meritata e firmata da tre giovani Under 18, risolutive nei momenti decisivi. “Per la prima volta, da un punteggio di inferiorità siamo riuscite a recuperare e addirittura a chiudere il set – commenta la coach Ombretta Cimetti – Soprattutto nel quarto, quando sembrava ormai perso. Sono molto contenta da questo punto di vista”. A fare la differenza sui finali dei set, tre Under 18: Chiara Tavasci, che in entrambi i set in cui le nostre olgiatine erano sotto, è stata decisiva in battuta, Martina Bernasconi che sull’ultimo scambio, che ha portato alla vittoria, ha fatto tre difese importanti e Iside Bianchini che, con molta lucidità in attacco, è riuscita a chiudere l’ultimo set 26 – 24.

Vittoria anche per la nostra Under 18, che sabato ha vinto 3 – 1 contro il Doria Seride Portichetto. Risultato positivo ma non altrettanto la prestazione. “La squadra non è riuscita mentalmente a gestire nel miglior modo la partita – spiega Cimetti – Non è riuscita a imporre il proprio gioco, distraendosi e concedendo troppo”.

Esordio in Under 18 anche di una piccola olgiatina dell’Under 14: Giada Saglimbeni.

Ma l’Under 14 non parte. Ennesima sconfitta e ragazze bloccate. Anche ieri le nostre piccole olgiatine hanno perso 3 – 0 contro l’Intercomunale. Spaesate in campo e, questa volta, problemi anche in ricezione. Tanti gli errori e poca la lucidità nel reagire. Ragazze in crisi, abituate alle vittorie facili dello scorso anno.

Duro lavoro aspetta in palestra le nostre olgiatine per quel salto di qualità non ancora avvenuto.

Please follow and like us:
error

Vince la Seconda, sconfitta per 14 e 18

Prima vittoria per la Seconda Divisione, prima sconfitta per l’Under 18, l’ennesima per l’Under 14.

Prima sconfitta per l’Under 18, che perde in trasferta. Sabato, le nostre olgiatine sono state sconfitte dall’ “Asd Pallavolo Turate” per 3 – 0. Ancora una volta la squadra si è presentata incompleta. “Eravamo in 7 compreso il libero, con un solo centro – spiega la coah Ombretta Cimetti – A parte il secondo set, segnato da un piccolo infortunio, in aggiunta alla mancanza di cambi, la partita è stata combattuta. Peccato per il terzo in cui eravamo avanti, ma per qualche errore di troppo l’abbiamo perso”. Insomma, una partita giocata, dove la squadra avversaria ha sbagliato meno nei momenti decisivi.

Vince in casa del Sagnino la Seconda Divisione: seconda partita di campionato e prima vittoria per le nostre olgiatine che mercoledì hanno vinto 0 – 3 contro il  “Como Volley Sagnino”.  Buona prestazione e pochi errori. “Buona partita per l’intera squadra e niente errori nei momenti decisivi – commenta Cimetti – Nel secondo set eravamo anche sotto, ma siamo riuscite a non demoralizzarci e a vincerlo”.

Sconfitta per l’Under 14, che perde 3 – 1 in casa del Fino Mornasco. Una sconfitta amara che ancora una volta dimostra l’insicurezza della squadra, alle prese con il loro primo campionato. Una partita non difficile, che non ha fruttato i 3 punti sia per l’inesperienza, sia per la mancanza di carattere in campo. Eccetto il quarto set, le nostre piccole olgiatine sono sempre partite in vantaggio di parecchi punti, ma non hanno saputo sfruttare al meglio la situazione. Buone le prestazioni in battuta, con cui spesso hanno messo in difficoltà le avversarie, senza però riuscire a essere decisive in attacco.
 

Calendario Under 14

Calendario Under 18

Calendario Seconda Divisione

Please follow and like us:
error

Bene la 18. Perdono Seconda Divisione e la 14

Alle spalle un altro weekend sportivo: un’altra vittoria per l’Under 18, ma Seconda Divisione e Under 14 non riescono a conquistare i 3 punti.

La Seconda Divisione fallisce nella sua prima partita di campionato, giocata giovedì nella palestra comunale di via Tarchini. Brutta partenza per le olgiatine, che vanno sotto di 2 set a 0. Nel terzo set l’allenatrice Ombretta Cimetti decide un cambio in regia: sostituzione e vittoria del set, con il risultato di 25 – 14. Olgiatine che, purtroppo, si sono arrese al quarto set, a un passo dal tie – break. Nonostante le ragazze siano state sempre avanti, la paura, la tensione e l’inesperienza delle giovani ragazze, prevalentemente Under 18, hanno impedito loro di raggiungere il quinto set, chiudendo il quarto 26 – 28.

Migliore in campo: Martina Bernasconi, palleggiatrice Under 18 che ha cambiato il corso della partita.

Due su due per questa super Under 18. Anche sabato le nostre olgiatine hanno espugnato in trasferta l’A.D Pol. Azzurra con il risultato di 1 – 3. “Un’altra buona prova a livello anche di squadra – ha commentato Cimetti – Oltre ai problemi nel ruolo di centrale, ci è mancata l’unica centrale di ruolo, bloccata a letto con l’influenza. Nonostante questo, pur facendo giocare un’ala in centro, la squadra ha gestito bene la partita, lavorando sui nostri punti forti tecnici e lasciandosi andare solo nel secondo set. Ottima prova”.

Migliore in campo: Chiara Tavasci.

Cade ancora l’Under 14, questa volta sul campo del Lomazzo. Sabato le piccole olgiatine non sono riuscite a prevalere, perdendo 3 – 0 una partita non impossibile. Prova sufficiente delle ragazze: diminuito il caos in campo che aveva condizionato la prima partita, buone prestazioni in battuta, ma l’attacco ancora limitato le ha punite. La strada è ancora lunga e molto ripida per le nostre olgiatine, che stanno facendo il possibile nella loro prima esperienza in campionato. Armonia, grinta e voglia di vincere non devono mancare per il salto di qualità.

Migliore in campo, con pochi errori, Claudia Libera.

 

Calendario Under 14

Calendario Under 18

Calendario Seconda Divisione

Please follow and like us:
error

L’Under 18 vola, cade l’Under 14

Primo weekend di campionato: benissimo per l’Under 18, sconfitta per l’Under 14.

Le nostre olgiatine sono tornate in campo. Ieri, sabato 15 ottobre, l’Under 18, guidata da Ombretta Cimetti e Alessia Ferrari, ha sconfitto per 3 – 0 l’U.S.D Villa Romanò.

“È stato un buonissimo inizio – commenta Cimetti – Sia Alessia che io siamo molto contente della prestazione delle ragazze: continuità di gioco e pochissimi errori ed è su questo che stiamo lavorando”.

Due giocatrici out per l’organico Under 18, ma Cimetti non ha avuto dubbi: tra le riserve, convocate Giada Saglimbeni e Ilaria Bertolin, ragazze Under 14.

Migliore in campo: Iside Bianchini.

Negativa la giornata per le nostre Under 14 che oggi hanno ospitato il Figino Volley, perdendo 3 – 1. Nonostante il buon inizio, la prestazione della squadra è calata progressivamente dal secondo set, penalizzate dall’inesperienza con un modulo di gioco completamente nuovo, non ancora completamente assimilato dalle piccole atlete.

A mantenere ordine e tranquillità in campo il capitano, Giada Saglimbeni, migliore in campo.

Calendario Under 14

Calendario Under 18

Please follow and like us:
error

Si scende in campo: anche con il minivolley si torna in palestra

Si torna in campo e, dopo le ragazze di Under 14, Under 18 e Seconda Divisione, la Pallavolo Olgiate è pronta ad accogliere anche i più piccolini. Come ogni anno, l’inizio della scuola è seguito dal ritorno in palestra.

Ma quest’anno con una novità.

Finalmente, anche i bimbi del minivolley potranno allenarsi nella nuova palestra comunale di via Tarchini.

Intanto, è in programma una lezione informativa per chiunque volesse avere delucidazioni a riguardo: l’appuntamento è per lunedì 25 settembre, alle 18 nella palestra di via Tarchini. A spiegare il progetto di quest’anno e a rispondere alle varie domande ci sarà la storica allenatrice Ombretta Cimetti.

L’intenzione è quella di svolgere due allenamenti: lunedì 17.00 – 18.30 nella palestra di via Tarchini mentre il venerdì dalle 17.00 alle 18.00 nella palestra di via Repubblica.

Ulteriori informazioni riguardo l’organizzazione e la divisione dei gruppi saranno fornite all’incontro informativo.

Vi aspettiamo numerosi!

Please follow and like us:
error

Pallavolo Olgiate vuole volare in alto: si punta sui giovani per tornare a dominare

Come è noto, le squadre della Pallavolo Olgiate sono ripartite a pieno ritmo con l’accesso nella nuova palestra di via Tarchini. Tanti i sacrifici che negli ultimi anni atleti e Società hanno dovuto affrontare per scendere in campo ogni fine settimana. L’assenza della palestra comunale ha reso molto difficile portare avanti i progetti che ci si erano prefissati. Nonostante questo, le atlete hanno dimostrato continuità, portando buoni risultati e riuscendo ad aggiungere un trofeo in bacheca, proprio nell’ultimo anno. Questo è segno di una ripartenza grandiosa.

Pallavolo Olgiate è attenta al percorso formativo degli atleti, dai più piccoli, ai più grandi.
Con i bambini, la Società è impegnata sia in palestra che nelle scuole. Infatti, oltre all’attività di minivolley, che impegna gli interessati due volte alla settimana, oltre alle varie manifestazioni alle quali si partecipa nei weekend, Pallavolo Olgiate è presente anche nelle scuole primarie. Gli alunni possono infatti partecipare, una volta alla settimana, al doposcuola: compiti, avviamento alla pallavolo e giochi sono le principali attività che impegnano i bambini.

Quest’anno è prevista una squadra di Under 14. Sarà composta da ragazze appena uscite dall’Under 13, alla quale, per problemi logistici, sempre legati alla mancanza della palestra, hanno partecipato per solo un anno, conquistando un secondo posto in Coppa.

Oltre che in Under 18, Pallavolo Olgiate sarà presente anche in Seconda Divisione. Un gruppo unico che affronterà i due campionati. Proprio come accade da anni, ormai. Questa è la dimostrazione di come la Pallavolo Olgiate voglia puntare sui giovani: la Società ha deciso di far affrontare alle ragazze di età compresa tra 16 e 18 anni, un campionato di elevato livello, per permettere loro di crescere ancora di più, sportivamente parlando.

Investire nello sport giovanile significa investire nel sociale poiché l’attività sportiva rappresenta un modo di sfogarsi per i giovani e permette loro di imparare a stare con gli altri, a lavorare di squadra, con la squadra e per la squadra. Ecco che per Pallavolo Olgiate un buon atleta non è soltanto quello forte, ma colui che ha, certamente, qualità fisiche e tecniche, ma anche e soprattutto qualità morali. Nello sport che in assoluto esalta più di tutti il gioco di squadra, fondamentale è insegnare agli atleti a mettere a disposizione dei compagni le proprie abilità, nel rispetto del proprio ruolo.
Importante è sottolineare come, nella società moderna in cui a dominare sono i social, i videogiochi, gli smartphones e la televisione, lo sport, in particolar modo a livello agonistico, rappresenti una sana alternativa alle ore passate davanti a tutto questo. La pallavolo è lo sport, per eccellenza, del gioco corretto o pulito, chiamato ’fair play’, e insegna precisamente quella che viene definita etica sportiva. Questo rende la Società ancora più orgogliosa di trasmettere tali insegnamenti fin dalla piccola età.

Pallavolo Olgiate guarda avanti, pronta per ripartire a settembre, aspettando volti nuovi per consolidare tutte le categorie.

Please follow and like us:
error