Spettacolo Under 18. Ko Seconda e 14

Partita spettacolo dell’Under 18. Perdono Seconda Divisione e Under 14.

L’Under 18 vince 3 – 1 contro Sanpaolo Gimadent: le nostre olgiatine regalano spettacolo con una partita strepitosa.

Ottima ripresa per la nostra Under 18: che spettacolo. Dopo essere passate come seconde alle fasi finali, le nostre olgiatine sono capitate in un girone per niente facile. A metterle alla prova già nella prima giornata sono state le ragazze del Sanpaolo Gimadent di Cantù. Una squadra molto forte, che ha concluso la prima parte di campionato al primo posto, a pieni punti, con un solo set perso.

Sabato le nostre olgiatine non si sono arrese: voglia, grinta e determinazione hanno permesso loro di vincere 3 – 1. Brutta partenza per le nostre ragazze, bloccate in attacco. “Abbiamo trovato una squadra che difendeva l’impossibile – ammette la coach Ombretta Cimetti – Prese dal nervosismo, si cadeva sempre in errore”. Una volta capita la tattica da usare, sono riuscite a far prevalere la loro capacità tecnica anche davanti a una strepitosa difesa. “Decisiva è stata l’entrata di Federica Castelli, ma non come libero”,  rivela Cimetti.

Ebbene sì, un libero come opposto è riuscita a dare la svolta alla partita, aiutando in seconda linea. Entrata nel secondo set, ha garantito il recupero con un ottimo servizio. “Sono molto contenta – afferma la coach – Era una partita tosta, dove i punti andavano costruiti e le ragazze, con lucidità e pazienza, ci sono riuscite”.

Seconda Divisione cade. Sconfitta per 3 a 0 dai Cacciatori delle Alpi.

Giovedì, le nostre grandi olgiatine hanno ospitato le ragazze dell’Usd Cacciatori delle Alpi, perdendo con un secco 3 – 0. Una partita difficile, in seguito alla quale coach Cimetti ammette la netta superiorità fisica, tecnica e tattica delle avversarie, che militavano in categorie di molto superiori. “Nei primi due set abbiamo subito parecchio, non riuscendo a tenere in ricezione – spiega – Nel terzo set abbiamo lavorato tatticamente e abbiamo fatto meglio. Era una partita da giocare come si poteva data la qualità di gioco”.

Under 14 sconfitta: ma che miglioramenti!

L’Under 14 cade ancora: sconfitta 3 – 1 dalla Polisportiva Senna. Nonostante questo, la prestazione è stata buona. Sono evidenti  i netti miglioramenti delle singole ragazze, oltre che del gioco di squadra. Qualche errore di troppo in ricezione, i pochi spostamenti e l’insicurezza in attacco hanno strappato la vittoria alle nostre piccole olgiatine, che comunque non hanno reso per niente facile la conquista dei tre punti alle avversarie. Peccato, perché una vittoria sarebbe stata importante per il morale della squadra, che, ricordiamo, si trova ad affrontare il suo primo campionato. Con questa prestazione le ragazze non devono temere nessuno: sono pronte per tornare a vincere.

Migliore in campo: Ilaria Bertolin.

Calendario Under 14 – Calendario Seconda Divisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.