Tripletta per le olgiatine: 3 -0 x 3

Tripletta per le olgiatine: tutte le partite terminano 3 – 0 a favore delle nostre olgiatine

Vittoria della Seconda sul Volley Como

Porte aperte e luci accese nella palestra di via Tarchini, giovedì sera per il penultimo incontro del girone di andata. Ospiti in casa delle olgiatine le ragazze del Como Volley. Il primo risultato della tripletta olgiatina è proprio la vittoria per 3-0 delle “grandi”, una vittoria senza difficoltà.

“È stata una partita semplice, con di fronte la squadra più giovane del campionato – commenta Ombretta Cimetti – Così ho potuto dare spazio a chi finora ha giocato meno”. Le olgiatine sono riuscite a ottenere il migliore risultato: una partita che le olgiatine hanno guidato senza mai mettere in discussione il risultato e impostando al meglio il loro gioco.  25 – 20, 25 – 9 e 25 – 17 i parziali dei set.

Buona prestazione della numero 65, Chiara Tavasci: “Nonostante un problema alla mano ha stretto i denti e ha messo in campo tutta la sua voglia di giocare”, spiega Ombretta. 

A una partita dalla conclusione del girone di andata, le nostre olgiatine hanno vinto tutte le 13 partite, guidando la classifica con 38 punti. Purtroppo non a punteggio pieno a causa del punto lasciato per strada contro l’Olimpia Cadorago, match vinto 3 – 2 (leggi l’articolo). Sono 9 le partite vinte 3 – 0 dalle olgiatine e 3 vinte 3 – 1, con un totale di 39 set vinti e 5 set persi.

Buonissimo il percorso per le nostre olgiatine, in corsa per la conquista del campionato e la promozione in Prima Divisione.

Brave, bravissime.


Tripletta: 3 - 0 Pallavolo Olgiate - Como Volley

Tripletta conclusa dall’Under 16: due partite, due vittorie, due 3 – 0

Ottimo lavoro delle olgiaitine dell’Under 16. Questo weekend impegnate in due gare: sabato, contro l’Union Volley Mariano e domenica, ospiti del Villagardia, recupero del match del 5 gennaio.

Entrambe le partite hanno portato alla tripletta in casa Pallavolo Olgiate: 3 – 0 e 6 punti pieni.

Sabato l’Under 16 hanno ospitato le atlete dell’Union Volley Mariano. “Non è stata una partita difficile – commenta Alessia Napoli – Conoscevamo già queste ragazze, quest’anno è la terza volta che le incontriamo e ci hanno stupite: sono migliorate molto”. Le nostre olgiatine sono riuscite ad avere la meglio, lavorando bene soprattutto in attacco. Solo un leggero calo nel terzo set: sotto di 6 punti, il servizio di Fabiana Tettamanti prima e Ilaria Bertolin dopo, hanno permesso di raggiungere le avversarie e concludere il set nel migliore dei modi. 25 – 16, 25 – 12 e 25 – 19 i parziali dei set. 

Un po’ più difficoltosa è stata la partita di ieri, domenica, quando le nostre olgiatine sono state ospiti del Villaguardia. “Siamo state penalizzate in battuta – spiega la coach – A causa del poco spazio, non abbiamo potuto sfruttare a pieno il nostro servizio”. Questo ha avuto ripercussioni nel primo set, guidato fino all’ultimo dalle avversarie. “Siamo riuscite a prendere le misure del campo e a gestire i palloni senza errore in prima linea – continua Alessia – Questo ci ha permesso di chiudere il set 25 – 23”. Nel secondo set le olgiatine hanno imposto il loro gioco: partendo con il buon servizio di Asia Benzoni, hanno poi gestito al meglio ogni palla con un buon lavoro in prima linea del centro Sara Molteni. Terzo set in calo per le nostre ragazze, che hanno faticato di più a gestire il pallone in prima linea e a trovare il punto. 10 – 25 e 19 – 25 i parziali di secondo e terzo set.

Buono il lavoro di Sara Molteni e di Asia Benzoni.

Under 16 partecipano alla tripletta vincendo contro Union Volley e Villaguardia

Dunque, continua l’andamento positivo delle olgiatine, alla guida della classifica del Trofeo Lario, a pieni punti (15). Evidenti i miglioramenti: avanti così!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.