Olgiatine ko: sconfitte 3 – 0 sia Prima che Under 13

Weekend amaro per le nostre atlete: olgiatine ko

Prima Divisione sconfitta 3 – 0 nonostante la buona prestazione

Venerdì le nostre atlete hanno ospito quelle del G.s Montesolaro nella palestra comunale di via Tarchini. Olgiatine ko, sconfitte 3 – 0. “Nonostante il risultato sono soddisfatta della prestazione e dell’atteggiamento delle ragazze – commenta Ombretta Cimetti – Tranne nel terzo set, dove vi è stato un blocco che ha portato a tanti errori”.

Le nostre olgiatine sono infatti partite bene: primo e terzo set sono stati giocati quasi alla pari, arrivando persino a giocarsi l’ultimo set ai parziali, con un vantaggio iniziale di 23 – 19. La differenza tra le squadre è stata proprio la capacità delle avversarie di chiudere il set, cosa mancata alle nostre atlete. “È la squadra più forte del campionato, la più completa in tutti i ruoli – sostiene Cimetti – A noi è mancata proprio la capacità di fare punto nei momenti decisivi, quando abbiamo avuto l’opportunità di chiudere il set, ma non l’abbiamo fatto. Il nostro rischio aumenta l’errore, ma questa era una partita da affrontare così, rischiando”. 

I parziali dei set: 19 – 25, 9 – 25 e 26 – 28. In totale 12 i punti messi a segno dal centro Mariasara Di Muro, 8 dal posto 4 Arianna Corengia e 6 dal centro Federica Calzoni. Numeri decisamente più bassi rispetto alla prestazione delle ultime partite: “Soddisfatta non tanto delle prestazione, quanto del livello di atteggiamento” – conclude la coach.

Olgiatine mantengono ben saldo il 5 posto con 33 punti, a un punto dal quarto attualmente occupato dal Volley Cadorago, e a 7 dal terzo, occupato dalla Pallavolo Arosio.

La testa è già alla prossima partita.

Olgiatine ko: anche l’Under 13 non riesce a conquistare punti

Piccole olgiatine, ma davvero piccole fisicamente rispetto alle 2007 avversarie. Sconfitte 3 – 0 dalle ragazze della Pallavolo Arosio, le nostre olgiatine hanno dato il massimo contro una squadra decisamente più sviluppata, soprattutto a livello fisico.

Nonostante questo però le nostre atlete hanno provato ad affrontare le avversarieal meglio, giocando bene il primo set e calando poi negli altri due con qualche errore di troppo. 18 – 25, 12 – 25 e 10 – 25 i parziali.

Puntiamo a fare ancora meglio…

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *